Come funziona Alpi

SEZIONI TECNICHE

Per ogni Sezione Tecnica vengono creati Gruppi Specialistici dedicati; essi sono strutturati per  affrontare le problematiche di tipo verticale della singola Sezione. Quando si occupano di tematiche specialistiche  trasversali che hanno incidenza anche sulle altre Sezioni, le problematiche vengono affrontate in sinergia tra Sezioni Tecniche, quindi con maggiore efficienza ed efficacia

GRUPPI SPECIALISTICI

Alcuni Gruppi Specialistici sono operativi in forma permanente, a presidio delle tematiche collegate a Direttive UE, Regolamenti, Leggi nazionali, indirizzi dei Ministeri e dell’Ente unico di Accreditamento ACCREDIA.

Altri Gruppi Specialistici vengono attivati con specifico mandato a fronte di esigenze peculiari generalmente collegate a innovazione normativa e/o nuove regolamentazioni nazionali

RISULTATI E  PROGETTI

Oltre alla crescita e alla condivisione delle competenze, i Gruppi di Lavoro hanno prodotto innumerevoli seminari di formazione per Associati e non, ma hanno anche generato Documenti Tecnici, Schede Tecniche, Linee Guida, Recommendation For Use (RFU) ed altri risultati tecnici che hanno permesso il confronto degli Organismi e dei  Laboratori con gli Organi Istituzionali.

RAPPRESENTANZA IN EUROPA

La competenza, generata dalla condivisione delle esperienze, ha portato ALPI Associazione storicamente all’interno dei Gruppi di Coordinamento Europeo. In questo modo ALPI  è un’Associazione che raccoglie le esigenze dei propri Associati facendosi carico di proporle anche a livello Europeo, trasferendo loro, di conseguenza, anche  il feedback  e le decisioni assunte.