Eurolab Annual Report 2014

Eurolab aisbl – Federazione Europea delle Associazioni nazionali dei Laboratori di Misura, Prova e Analisi – continua la sua funzione di network in grado di fornire ai diversi membri nazionali le più aggiornate informazioni provenienti da fonti europee e globali. Allo stesso tempo la Federazione raccoglie le opinioni dei propri membri per condividere un feedback qualificato con tutte le parti interessate. Queste caratteristiche operative consentono ogni anno la produzione di un Report dall’elevato valore informativo che sintetizza le attività della Federazione in campo tecnico e politico.

L’esclusiva partecipazione italiana di ALPI in Eurolab, ci consente di condividere in anteprima i dati e il Report 2014 della Federazione che è stato distribuito dalla segreteria centrale Eurolab a Bruxelles e che è disponibile in allegato.

Tra i più importanti risultati ottenuti nel 2014, si evidenzia come i membri Eurolab abbiano dimostrato la propria efficacia nell’influenzare la politica e la regolamentazione europea sull’Accreditamento, soprattutto su argomenti quali la valutazione di conformità e l’accreditamento degli Organismi Notificati. A questo proposito segnaliamo l’esito delle attività relative alla revisione della norma ISO/IEC 17025:

– Al fine di definire la posizione di Eurolab sulla revisione della norma, è stata svolta un’indagine a cui hanno partecipato anche i laboratori associati ad Alpi. Si tratta dei cosiddetti “TOP 5” ovvero i principali temi che saranno portati in ISO/IEC per la revisione dello Standard. I risultati del sondaggio sono stati raccolti, presentati e discussi nell’ambito del Technical Committee for Quality Assurance in Testing and Calibration (TCQA) di Eurolab.

– Sulla base delle priorità segnalate dagli stati membri è stato redatto un EUROLAB White Paper.

– 2 rappresentanti Eurolab parteciperanno al Gruppo di Lavoro ISO/CASCO WG44 responsabile della revisione della norma.

– è stato creato un Gruppo di Lavoro interno al Technical Committee for Quality Assurance in Testing and Calibration (TCQA) per discutere nuove idee durante il processo di revisione della norma e per monitorare le attività del Gruppo di Lavoro ISO/CASCO WG44.

La segreteria CASCO ha sviluppato un piano di lavoro, e in base ad esso, la prima bozza di lavoro della versione rivista della norma sarà disponibile a maggio 2015, mentre è previsto che la versione definitiva sarà pubblicata nel dicembre 2016.

EUROLAB Annual Report 2014