Articoli

Le verifiche periodiche sugli ascensori delle principali marche multinazionali

Martedì 5 e Mercoledì 6 Febbraio 2019 Cerro Maggiore (MI), ALPI organizza il corso “Le verifiche periodiche sugli ascensori delle principali marche multinazionali”, dedicato ai Verificatori degli Organismi Notificati che eseguono le verifiche periodiche sugli ascensori ed ai Tecnici responsabili della certificazione dei componenti di sicurezza, interessati ad una formazione teorica e pratica sugli ascensori delle principali marche multinazionali.

Il corso, della durata di 16 ore, intende fornire le nozioni necessarie per l’esecuzione delle verifiche periodiche su 4 nuovi modelli ascensori delle più diffuse marche multinazionali (Schindler, Kone, Otis, Orona) e una scala mobile, di cui dispone il Centro di Formazione Impianto Sicuro – struttura tecnica all’avanguardia di oltre 1000 mq.

I docenti del corso – tecnici specializzati del Centro di Formazione Impianto Sicuro – forniranno una formazione teorica e pratica per garantire verifiche efficienti ed efficaci, con particolare riguardo alle prove sui dispositivi di sicurezza dei nuovi ascensori come previsto dalla normativa.

La partecipazione è riservata agli Associati ALPI. Il corso prevede un massimo di 8 partecipanti. L’iscrizione dovrà essere effettuata entro Martedì 15 Gennaio 2019 e sarà considerata completa al ricevimento del pagamento.

Requisiti d’accesso al corso sono la conoscenza della Direttiva Ascensori 2014/33/UE e il possesso dei seguenti dispositivi di protezione individuale (DPI): casco, guanti, scarpe.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o Centro formazione Impianto Sicuro – Via Kennedy, 49/51 – 20023 Cerro Maggiore (MI). Per maggiori informazioni contattare la Segreteria ALPI al numero 051 4198445 oppure scrivendo a info@alpiassociazione.it.

Locandina Corso Milano 5e6-02-2019

La verifica periodica delle piattaforme elevatrici verticali e la UNI EN 81-41 (CORSO CON CFP – CREDITI FORMATIVI PER INGEGNERI)

Giovedì 11 Ottobre Bologna, ALPI organizza il corso “La verifica periodica delle piattaforme elevatrici verticali e la UNI EN 81-41”, destinato ai Verificatori degli Organismi Notificati ed ai Tecnici responsabili del collaudo di piattaforme elevatrici e della certificazione dei componenti di sicurezza, nonché tutti gli operatori economici (fabbricanti, importatori, distributori) che desiderano approfondire la conoscenza della norma UNI EN 81-41:2011 “Regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione degli ascensori – Ascensori speciali per il trasporto di persone e cose – Parte 41: Piattaforme elevatrici verticali previste per l’uso da parte di persone con mobilità ridotta”.

Le piattaforme elevatrici, definite per disabili o meno, sono “macchine” assimilate agli ascensori in forza del DPR 214/10 e assoggettate pertanto al regime di verifiche stabilito dal DPR 162/99, ormai comunemente utilizzate in case private da tutti coloro che hanno bisogno di un mezzo di trasporto verticale semplice da installare e mantenere, in alternativa all’ascensore.

Il docente del corso – Ing. Paolo Tattoli – presenterà gli elementi particolari del regime stabilito dal DPR 162/99 e relativo DPR 214/10 e fornirà indicazioni utili sulle normative applicabili, a partire dalla UNI EN 81-41:2011, per l’esecuzione delle verifiche periodiche delle piattaforme elevatrici.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso, già in fase di accreditamento per il rilascio dei crediti formativi professionali per ingegneri. Per maggiori informazioni contattare la Segreteria ALPI al numero 051 4198445 oppure scrivendo a info@alpiassociazione.it.

Locandina_Corso_Bologna_11-10-2018

La verifica periodica delle piattaforme elevatrici verticali e la UNI EN 81-41 (CORSO CON 7 CFP – CREDITI FORMATIVI PER INGEGNERI)

Mercoledì 15 Novembre Bologna, ALPI organizza il corso “La verifica periodica delle piattaforme elevatrici verticali e la UNI EN 81-41”, destinato ai Verificatori degli Organismi Notificati ed ai Tecnici responsabili del collaudo di piattaforme elevatrici e della certificazione dei componenti di sicurezza, nonché tutti gli operatori economici (fabbricanti, importatori, distributori) che desiderano approfondire la conoscenza della norma UNI EN 81-41:2011 “Regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione degli ascensori – Ascensori speciali per il trasporto di persone e cose – Parte 41: Piattaforme elevatrici verticali previste per l’uso da parte di persone con mobilità ridotta”.

Le piattaforme elevatrici, definite per disabili o meno, sono “macchine” assimilate agli ascensori in forza del DPR 214/10 e assoggettate pertanto al regime di verifiche stabilito dal DPR 162/99, ormai comunemente utilizzate in case private da tutti coloro che hanno bisogno di un mezzo di trasporto verticale semplice da installare e mantenere, in alternativa all’ascensore.

Il docente del corso Ing. Paolo Tattoli – Presidente della Commissione UNI “Impianti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari” – presenterà gli elementi particolari del regime stabilito dal DPR 162/99 e relativo DPR 214/10 e fornirà indicazioni utili sulle normative applicabili, a partire dalla UNI EN 81-41:2011, per l’esecuzione delle verifiche periodiche delle piattaforme elevatrici.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che è stato accreditato per il rilascio di 7 CFP crediti formativi professionali per ingegneri. Per maggiori informazioni contattare la Segreteria ALPI al numero 051 4198445 oppure scrivendo a info@alpiassociazione.it.

Corso_Bologna_15-11-2017

L’applicazione della ISO/IEC 17020:2012 per l’effettuazione delle verifiche periodiche

Mercoledì  27  Settembre a Milano, ALPI organizza il corso “L’applicazione della ISO/IEC 17020 per l’effettuazione delle verifiche periodiche”, destinato al personale tecnico ed alle funzioni organizzative dei Soggetti Abilitati e degli Organismi di Ispezione autorizzati all’effettuazione delle verifiche periodiche, per i quali la conformità alla ISO/IEC 17020 è un requisito da soddisfare.

Il corso ha l’obiettivo di supportare gli Organismi di Ispezione nell’adozione del sistema di gestione conforme alla ISO/IEC 17020:2012, permettendo anche di riconoscere l’applicazione del Sistema 17020 nell’operatività quotidiana e/o di individuare i passi eventualmente necessari per migliorarlo; ciò potrà permettere anche di giungere all’accreditamento, a partire dal proprio stato di organizzazione sia essa piccola o strutturata.

I docenti del corso Gianluca Qualano e Andrea Franco, che conoscono direttamente la realtà degli Organismi di Ispezione (anche in ambito regolamentato) e il percorso dell’accreditamento, nonché rappresentanti di ACCREDIA sui tavoli internazionali EA/ILAC in materia di accreditamento, con la loro vasta esperienza favoriranno un continuo scambio di opinioni con i partecipanti.

Con un approccio molto interattivo verranno esaminati i requisiti e le caratteristiche della ISO/IEC 17020, declinandola in un linguaggio aziendale e mettendo in evidenza le  principali criticità e le ricadute operative nel mondo delle verifiche periodiche per ambiti regolamentati (es. verifiche ai sensi del DPR 462/01, verifiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell’art.71, verifiche periodiche di ascensori ai sensi del DPR 162/99).

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o Doria Grand Hotel – V.le Andrea Doria, 22 – 20124 Milano.

Corso_Milano_27-09-2017