Articoli

Le nuove norme armonizzate europee UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014 per gli ascensori (CORSO CON CFP – CREDITI FORMATIVI PER INGEGNERI)

Giovedì 15 Novembre Bologna, ALPI organizza il corso “Le nuove norme armonizzate europee UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014”, dedicato ai Verificatori degli Organismi Notificati e Tecnici responsabili del collaudo di ascensori e della certificazione dei componenti di sicurezza, installatori e manutentori di ascensori, nonché tutti gli operatori economici (fabbricanti, importatori, distributori) che desiderano approfondire la conoscenza delle norme armonizzate per gli ascensori.

Il corso, in fase di accreditamento per il rilascio dei crediti formativi professionali per ingegneri, intende illustrare gli aspetti fondamentali delle nuove norme europee UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014 per gli ascensori, pubblicate dal CEN (Comitato Europeo di Normazione) nel mese di agosto del 2014 e successivamente dichiarate armonizzate dalla Commissione europea in data 12 dicembre dello stesso anno.

Tali norme non si differenziano tra loro in base al sistema di azionamento (elettrico o oleodinamico), ma per gli obiettivi specifici in esse contenuti. La norma UNI EN 81-20:2014 espone i requisiti per la progettazione, la costruzione e l’installazione degli ascensori e dei loro componenti. La norma UNI EN 81-50:2014 descrive le verifiche, i calcoli e le prove alle quali devono essere sottoposti gli ascensori in occasione del collaudo finale e delle verifiche successive, nonché i componenti di sicurezza per quanto riguarda la loro certificazione da parte degli Organismi Abilitati.

Il docente del corso – l’Ing. Paolo Tattoli – prenderà in esame i requisiti di sicurezza per la costruzione, l’installazione e le prove degli ascensori secondo le norme UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014. Tali norme dal 1° settembre 2017 forniscono presunzione di conformità alla Direttiva Ascensori, mentre le norme EN 81-1 e EN 81-2 sono state ritirate.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o AULE+ Via De’ Carracci, 6 – 40129 Bologna. Per maggiori informazioni contattare la Segreteria ALPI al numero 051 4198445 oppure scrivendo a info@alpiassociazione.it.

Locandina_Corso_Bologna_15-11-2018

Le nuove norme armonizzate europee UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014 per gli ascensori (CORSO CON 7 CFP – CREDITI FORMATIVI PER INGEGNERI)

Mercoledì 11 Ottobre Milano, ALPI organizza il corso “Le nuove norme armonizzate europee UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014”, dedicato ai Verificatori degli Organismi Notificati e Tecnici responsabili del collaudo di ascensori e della certificazione dei componenti di sicurezza, nonché tutti gli operatori economici (fabbricanti, importatori, distributori) che desiderano approfondire la conoscenza delle norme armonizzate per gli ascensori.

Il corso, accreditato per il rilascio di 7 CFP crediti formativi professionali per ingegneri, intende illustrare gli aspetti fondamentali delle nuove norme europee UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014 per gli ascensori, pubblicate dal CEN (Comitato Europeo di Normazione) nel mese di agosto del 2014 e successivamente dichiarate armonizzate dalla Commissione europea in data 12 dicembre dello stesso anno.

Tali norme non si differenziano tra loro in base al sistema di azionamento (elettrico o oleodinamico), ma per gli obiettivi specifici in esse contenuti. La norma UNI EN 81-20:2014 espone i requisiti per la progettazione, la costruzione e l’installazione degli ascensori e dei loro componenti. La norma UNI EN 81-50:2014 descrive le verifiche, i calcoli e le prove alle quali devono essere sottoposti gli ascensori in occasione del collaudo finale e delle verifiche successive, nonché i componenti di sicurezza per quanto riguarda la loro certificazione da parte degli Organismi Abilitati.

Il docente del corso, l’Ing. Giovanni Varisco – Membro CEN/TC 10/WG1 e della Commissione UNI “Impianti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari” – esporrà i requisiti di sicurezza per la costruzione, l’installazione e le prove degli ascensori secondo le norme UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014. Tali norme, già applicabili, diverranno obbligatorie dal 1° settembre 2017 e contemporaneamente le norme EN 81-1 e EN 81-2 cesseranno di fornire presunzione di conformità alla Direttiva Ascensori.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o Sede FAST – P.le Morandi, 2 – 20121 Milano.

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria ALPI al numero 051 4198445 oppure scrivendo a info@alpiassociazione.it.

Corso_Milano_11-10-2017

Le nuove norme EN 81-20 e EN 81-50 per gli ascensori

Giovedì 14 Aprile Bologna, ALPI organizza il corso “Le nuove norme armonizzate europee UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014”, dedicato agli installatori e manutentori di ascensori, ai verificatori degli organismi notificati ed ai tecnici responsabili del collaudo di ascensori e della certificazione dei componenti di sicurezza, nonché a tutti gli operatori economici (fabbricanti, importatori, distributori) che desiderano approfondire la conoscenza delle norme armonizzate per gli ascensori.

Il corso intende illustrare gli aspetti fondamentali delle nuove norme europee UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014 per gli ascensori, pubblicate dal CEN (Comitato Europeo di Normazione) nel mese di agosto del 2014 e successivamente dichiarate armonizzate dalla Commissione europea in data 12 dicembre dello stesso anno.

Tali norme non si differenziano tra loro in base al sistema di azionamento (elettrico o oleodinamico), ma per gli obiettivi specifici in esse contenuti. La norma UNI EN 81-20:2014 espone i requisiti per la progettazione, la costruzione e l’installazione degli ascensori e dei loro componenti. La norma UNI EN 81-50:2014 descrive le verifiche, i calcoli e le prove alle quali devono essere sottoposti gli ascensori in occasione del collaudo finale e delle verifiche successive, nonché i componenti di sicurezza per quanto riguarda la loro certificazione da parte degli Organismi Abilitati.

Il docente del corso, l’Ing. Giovanni Varisco – Membro CEN/TC 10/WG1 e della Commissione UNI “Impianti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari” – esporrà i requisiti di sicurezza per la costruzione, l’installazione e le prove degli ascensori secondo le norme UNI EN 81-20:2014 e UNI EN 81-50:2014. Tali norme, già applicabili, diverranno obbligatorie dal 1° settembre 2017 e contemporaneamente le norme EN 81-1 e EN 81-2 cesseranno di fornire presunzione di conformità alla Direttiva Ascensori.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o Sede ALPI – Via dei Lapidari, 12 – 40129 Bologna.

Corso_Bologna_14-04-2016

Le norme armonizzate per la Direttiva Ascensori

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea C 412/6 del 11.12.2015, i riferimenti aggiornati alle norme armonizzate per la Direttiva Ascensori 95/16/CE.

In allegato è disponibile la “Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione della direttiva 95/16/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 giugno 1995, per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli ascensori”.

Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell’Unione sull’armonizzazione

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(2015/C 412/02)

Per ulteriori informazioni sulle norme armonizzate europee, consultare il sito web:

http://ec.europa.eu/growth/single-market/european-standards/harmonised-standards/index_en.htm

CELEX-52015XC1211(04) – Norme armonizzate Direttiva Ascensori – Dicembre 2015