Articoli

Art. 71 – Nuovo membro nella Commissione per i Soggetti Abilitati alle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro

Con il Decreto Direttoriale n.97 del 30 Novembre 2018, l’ing. jr. Gerardo La Nave è stato individuato, in sostituzione dell’ing. Catia Santangelo, quale rappresentante effettivo del Ministero dello sviluppo economico nella Commissione per l’esame della documentazione per l’iscrizione nell’elenco dei soggetti abilitati di cui all’Allegato III del D.M. 11 aprile 2011.

La Commissione era stata ricostituita con decreto direttoriale n. 11 del 21 febbraio 2017 ed aggiornata con decreto direttoriale n. 48 del 9 maggio 2018.

Il decreto reso pubblico dalla Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è disponibile in allegato.

DD-97-del-30112018-aggiornamento-commissione-verifiche-periodiche

Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: XX elenco dei soggetti abilitati

Con il Decreto direttoriale del 23 novembre 2018, n. 89, è stato adottato il ventesimo elenco, di cui al punto 3.7 dell’Allegato III del decreto 11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell’articolo 71, comma 11, del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.

Il Decreto direttoriale n. 89 consta in sette articoli:

  • all’articolo 1 è rinnovata l’iscrizione per i soggetti per i quali la Commissione di cui al D.I. 11.04.2011 ha potuto tempestivamente concludere la propria istruttoria;
  • all’articolo 2 è decretato l’inserimento ex novo della società ivi indicata, nell’elenco dei soggetti abilitati;
  • all’articolo 3 è decretato il subentro nell’elenco dei soggetti abilitati della società indicata nel decreto in luogo di un’altra società che viene, di conseguenza cancellata dell’elenco stesso;
  • all’articolo 4 sono apportate le variazioni alle iscrizioni già in possesso sulla base delle richieste pervenute nei mesi precedenti;
  • all‘articolo 5, vengono ulteriormente prorogati i soggetti ivi indicati per i quali è tuttora in corso l’attività di istruttoria tecnica da parte della Commissione di cui al D.I. 11.4.2011 delle istanze di rinnovo dell’iscrizione quinquennale, al fine di garantirne la continuità operativa e l’iscrizione nell’elenco dei soggetti abilitati;
  • all’articolo 6 viene specificato che con il presente decreto si adotta l’elenco aggiornato, in sostituzione di quello adottato con il decreto del 10 agosto 2018, n. 72;
  • all’articolo 7 sono riportati, come di consueto, gli obblighi cui sono tenuti i soggetti abilitati.

L’elenco adottato in allegato al Decreto del 23 novembre 2018, n. 89 sostituisce integralmente il precedente elenco allegato al Decreto direttoriale del 10 agosto 2018, n. 72.

DD-89-2018-20esimo-elenco-soggetti-abilitati-verifiche-periodiche

Nuova proroga delle abilitazioni dei Soggetti Abilitati ai sensi del DPR 462/01 – D.D. 18/10/2018

Pubblicato il Decreto direttoriale del 18 ottobre 2018 che abilita 13 organismi di ispezione ad operare in regime di proroga dal 18 ottobre al 31 dicembre 2018.

Il decreto è disponibile in allegato e sul sito istituzionale del Ministero dello sviluppo economico al seguente link:

http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/mercato-e-consumatori/normativa-tecnica/organismi-abilitati-alle-verifiche

ALPI continuerà a seguire da vicino le evoluzioni del settore interfacciandosi con Accredia ed i Ministeri competenti affinché garantiscano la continuità operativa degli Organismi abilitati a svolgere funzioni di verifica di parte terza, secondo la norma tecnica UNI CEI EN ISO-IEC 17020:2012 tipo A, su istallazioni ed impianti indicati nel DPR 462/01.

DPR 462 – Decreto-proroga-del-18-10-2018

Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: XIX elenco dei soggetti abilitati

Con il decreto direttoriale n. 72 del 10 agosto 2018 è stato adottato il diciannovesimo elenco, di cui al punto 3.7 dell’Allegato III del decreto 11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell’articolo 71, comma 11, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.

Il suddetto decreto è composto da quattro articoli:
l’articolo 1 apporta le variazioni alle iscrizioni già in possesso sulla base delle richieste pervenute nei mesi precedenti;
l’articolo 2 proroga l’iscrizione per i soggetti che hanno regolarmente trasmesso la documentazione richiesta  e per i quali la Commissione di cui al D.I. 11.04.2011 non  ha potuto tempestivamente concludere la propria;
l’articolo 3 specifica che con il medesimo decreto si adotta l’elenco aggiornato, in sostituzione di quello adottato con il precedente decreto del 22 maggio 2018;
l’articolo 4 riporta, come di consueto, gli obblighi cui sono tenuti i soggetti abilitati.

L’elenco adottato in allegato al decreto del 10 agosto 2018 sostituisce integralmente il precedente elenco allegato al decreto direttoriale n. 51 del 22 maggio 2018.

DD-72-2018-19mo-elenco-soggetti-abilitati-verifiche-periodiche

Nuova proroga delle abilitazioni dei Soggetti Abilitati ai sensi del DPR 462/01 – D.D. 13/07/2018

Pubblicato il Decreto direttoriale del 13 luglio 2018 che abilita 14 organismi di ispezione ad operare in regime di proroga dal 13 luglio al 31 dicembre 2018.

Il decreto è disponibile in allegato e sarà pubblicato sul sito istituzionale del Ministero dello sviluppo economico al seguente link:

http://www.mise.gov.it/index.php/it/mercato-e-consumatori/normativatecnica/organismi-abilitati-alle-verifiche

ALPI continuerà a seguire da vicino le evoluzioni del settore interfacciandosi con Accredia ed i Ministeri competenti affinché garantiscano la continuità operativa degli Organismi abilitati a svolgere funzioni di verifica di parte terza, secondo la norma tecnica UNI CEI EN ISO-IEC 17020:2012 tipo A, su istallazioni ed impianti indicati nel DPR 462/01.

DPR 462 – Decreto-proroga-del-13-07-2018

Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: XVIII elenco dei soggetti abilitati

Con il Decreto direttoriale n. 51 del 22 Maggio 2018 è stato adottato il diciottesimo elenco, di cui al punto 3.7 dell’Allegato III del Decreto interministeriale 11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell’art. 71, comma 11, del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.

Il Decreto si compone di sei articoli:

  • articolo 1 – rinnovo dell’iscrizione per i soggetti che hanno regolarmente trasmesso la documentazione richiesta  e per i quali la Commissione di cui al Decreto interministeriale dell’11 aprile 2011 ha  concluso la propria istruttoria;
  • all’articolo 2 – variazioni alle iscrizioni già in possesso in termine di estensione ovvero di riduzione, sulla base delle richieste pervenute nei mesi precedenti;
  • all’articolo 3 – inserimento ex novo, delle società ivi indicate, nell’elenco dei soggetti abilitati;
  • all’articolo 4 – cancellazione della società indicata dall’elenco dei soggetti abilitati con un altro nome;
  • all’articolo 5 – si adotta l’elenco aggiornato, in sostituzione di quello adottato con il decreto del 14 febbario 2018;
  • all’articolo 6 – obblighi cui sono tenuti i soggetti abilitati.

In allegato sono disponibili il Decreto direttoriale n. 51 del 22 Maggio 2018 e il relativo elenco dei soggetti abilitati all’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro, pubblicati anche sul sito internet istituzionale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali: www.lavoro.gov.it. Tale elenco sostituisce integralmente il precedente elenco adottato con decreto direttoriale n. 12 del 14 febbraio 2018.

DD-51-del-22052018-XVIII-elenco-soggetti-abilitati-2018

XVIII-elenco-dei-Soggetti-abilitati

Art. 71 – La nuova Commissione per i Soggetti Abilitati alle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro

Con il Decreto Direttoriale n.48 del 9 maggio 2018, è stata aggiornata la composizione della Commissione per l’esame della documentazione per l’iscrizione nell’elenco dei Soggetti Abilitati all’effettuazione della verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro, di cui all’Allegato III del D.M. 11 aprile 2011.

La Commissione, che era stata ricostituita con il Decreto Direttoriale n. 11 del 21 febbraio 2017, è quindi modificata come segue:

– l’ing. Ludovica Massaccesi è individuata, in sostituzione dell’ing. Aldo Chirianni, quale rappresentante supplente del Ministero del lavoro e delle politiche sociali;

– l’ing. Catia Santangelo è individuata, in sostituzione dell’ing. Giuseppe Inguì, quale rappresentante effettivo del Ministero dello sviluppo economico;

– il sig. Paolo Bonfigli è individuato, in sostituzione del sig. Pierangelo Ferro, quale rappresentante supplente del Ministero dello sviluppo economico.

Il decreto reso pubblico dalla Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è disponibile in allegato.

DD-48-09.05.2018-agg. composizione Commissione Art. 71

Nuova proroga delle abilitazioni dei Soggetti Abilitati ai sensi del DPR 462/01 – D.D. 19/04/2018

Pubblicato il Decreto direttoriale del 19 aprile 2018 che abilita 13 organismi di ispezione ad operare in regime di proroga dal 19 aprile al 31 dicembre 2018.

Il decreto è disponibile in allegato e sul sito istituzionale del Ministero dello sviluppo economico al seguente link:

http://www.mise.gov.it/index.php/it/mercato-e-consumatori/normativatecnica/organismi-abilitati-alle-verifiche

Tale decreto fa seguito al Decreto direttoriale del 28 febbraio 2018 che autorizza gli Organismi di ispezione titolari di abilitazione con scadenza il 31 dicembre 2017 (già in proroga fino al 28 febbraio 2018 ai sensi del Decreto direttoriale del 13 luglio 2017) ad operare in regime di ulteriore proroga fino al 31 dicembre 2018.

Pertanto, ad oggi, sono stati abilitati ad operare in regime di proroga fino alla data del 31 dicembre 2018 gli Organismi con abilitazione scaduta entro il 12 aprile 2018.

ALPI continuerà a seguire da vicino le evoluzioni del settore interfacciandosi con Accredia ed i Ministeri competenti affinché garantiscano la continuità operativa degli Organismi abilitati a svolgere funzioni di verifica di parte terza, secondo la norma tecnica UNI CEI EN ISO-IEC 17020:2012 tipo A, su istallazioni ed impianti indicati nel DPR 462/01.

DPR-n462-del-2001_Decreto-Direttoriale-di-proroga-del-19-aprile-2018-rev

DPR 462/01: LA VERIFICA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI NEI LUOGHI CON PERICOLO DI ESPLOSIONE

Mercoledì 6 Giugno Bologna, ALPI organizza il corso “DPR 462/01: LA VERIFICA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI NEI LUOGHI CON PERICOLO DI ESPLOSIONE”, progettato per rispondere alla necessità di un aggiornamento professionale dei Verificatori dei Soggetti Abilitati oltre che dei Progettisti, Consulenti e Verificatori di impianti elettrici in genere.

Il corso ha l’obiettivo di fornire l’aggiornamento legislativo e normativo in tema di impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione con particolare riferimento al tema delle verifiche obbligatorie previste dal DPR 462/01.

Il docente del corso, Ing. Fausto Di Tosto – Coordinatore del Gruppo di Lavoro Guida CEI 0-14 – fornirà le nozioni necessarie all’effettuazione delle verifiche periodiche degli impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione ai sensi delle normative applicabili (D.Lgs. 81/2008, DPR 462/01, Direttiva 2014/34/UE – ATEX).

Particolare attenzione sarà dedicata alla classificazione dei luoghi pericolosi per la presenza di gas e/o polveri, alla scelta delle apparecchiature elettriche in relazione ai luoghi ed ai principi generali di sicurezza contro le esplosioni.

In allegato sono disponibili tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione al corso che si svolgerà c/o AULE+, in Via De’ Carracci, 6 – 40129 Bologna.

pdf1Locandina_Corso_Bologna_06-06-2018

Nuova proroga delle abilitazioni dei Soggetti Abilitati ai sensi del DPR 462/01 – D.D. 28/02/2018

Pubblicato il Decreto direttoriale del 28 febbraio 2018 che autorizza gli Organismi di ispezione titolari di abilitazione con scadenza il 31 dicembre 2017 (già in proroga fino al 28 febbraio 2018 ai sensi del Decreto direttoriale del 13 luglio 2017) ad operare in regime di ulteriore proroga fino al 31 dicembre 2018.

Sono abilitati a lavorare in proroga fino alla stessa data del 31 dicembre 2018 gli Organismi con abilitazione scaduta nel primo bimestre 2018.

In allegato e nel link seguente è disponibile il testo del Decreto pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico, che riporta l’elenco dei 48 Soggetti Abilitati ai sensi del DPR 462/01 autorizzati ad operare in regime di ulteriore proroga fino alla data del 31 dicembre 2018:

http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/normativa/Decreto-proroga-del-28-02-2018_sito-web.pdf

ALPI continuerà a seguire da vicino le evoluzioni del settore affinché Accredia ed i Ministeri competenti garantiscano la continuità operatività degli Organismi in fase di scadenza, che già erano stati abilitati a svolgere funzioni di verifica di parte terza, secondo la norma tecnica UNI CEI EN ISO-IEC 17020:2012 tipo A, su istallazioni ed impianti indicati nel Decreto del Presidente della Repubblica 22 ottobre 2001, n. 462 (articolo 4, comma 2; articolo 6, comma 2 e articolo 7).

Per approfondire e personalizzare l’approccio all’accreditamento ai sensi della UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2012, segnaliamo che ALPI ha progettato il corso “APPLICAZIONE DELLA NORMA ISO/IEC 17020:2012 ALLE VERIFICHE ED ISPEZIONI DPR 462/01” che si svolgerà  Martedì 6 Marzo 2018 a Bologna. Per informazioni e iscrizioni CLICCA QUI.

DPR 462 – 2018.02.28 – Decreto-proroga-del-28-02-2018